Liquirizia Radice Spezzettata 30g

0662

Nuovo prodotto

4,50 €iva incl.

- +

La liquirizia è una pianta rustica e cresce spontaneamente un po' in tutto il mondo.
Ancora prima che per il suo uso medicinale, la liquirizia, è stata apprezzata per la caratteristica dolcezza che deriva dal masticarne e "ciucciare" la radice. In effetti il nome botanico Glycyrrhiza deriva dal greco e significa "radice dolce".
La pianta della liquirizia è una erbacea perenne che sviluppa un grosso rizoma da cui si estendono stoloni e radici, lunghi fino a due metri. Della liquirizia vengono usate le radici di piante di tre-quattro anni, raccolte durante la stagione autunnale ed essiccate. Queste vengono pulite e tritate in pezzi grossolani, o lasciate in bastoncini interi o, infine, alle volte ridotte in polvere.

 

USO IN CUCINA: La liquirizia può avere aroma molto intenso è quindi prudente non eccedere nell'uso per non incorrere in toni eccessivamente amari.
La liquirizia in pezzetti può essere messa in infusione nel latte come base per un gelato o una crema o aggiunta ad un brodo o ad un fondo di cottura assieme ad altre spezie. E' un ingrediente interessante per la marinatura del maiale, dell'anatra e dei volatili o può essere aggiunta alla frutta cotta per una nota dolce e speziata. Infusa in alcool diventa la base per un liquore o un'essenza per cocktail ed infine aggiunta ad un tè nero o ad un infuso, ne renderà più dolce e gradevole il sapore.

 

PROPRIETA' DELLA LIQUIRIZIA:La liquirizia è nota per le sue proprietà alla medicina cinese da almeno 5000 anni ed era utilizzata anche da greci e romani che ne facevano un decotto in modo molto simile a come si produce il succo oggi. Ampiamente impiegata in erboristeria, la liquirizia ha, in effetti, proprietà interessanti: digestiva, antinfiammatoria, depurativa del fegato, diuretica, protettiva della mucosa (antiulcera), espettorante (contro la tosse), corticostimolante ed antiflogistica.
Il principio attivo più importante della liquirizia è la glycirrizina, composto molto più dolce del saccarosio, che le conferisce un'azione antinfiammatoria e antivirale.
La liquirizia va assunta con attenzione (in particolare se si tratta di caramelle da succo concentrato) perché la glycirrizina ha effetti collaterali sull'equilibrio dei sali minerali e sul possibile innalzamento della pressione.

 

Nome Botanico: Glycyrrhiza glabra

Peso30 gr

Menù