Mirra 30g

0694

Nuovo prodotto

4,50 €iva incl.

- +

La mirra è una gommoresina (ovvero un prodotto ricco di sostante aromatiche e con particolari proprietà) che si estrae da un arbusto che appartiene al genere Commiphora.

Esistono moltissime specie di Commiphora, ma la mirra si estrae principalmente dalla Commiphora myrrha, diffusa principalmente in alcune zone dell’Africa.

La mirra fuoriesce dalla pianta lentamente, alla fine dell’estate, quando sul tronco nascono i fiori e si creano protuberanze da cui colano gocce gialle di resina, che vengono raccolte solo quando seccano, diventando solide.

La mirra è fortemente aromatica e sostanzialmente di sapore amaro (la parola myrrah deriva da mrr radice semitica che si ricollega al concetto di amaro, appunto).
Il gusto amaro in cucina è uno dei più afascinanti ed attraenti, a mio parere, ma bisogna dosarlo con attenziuone perchè tende a prevalere suglia altri con facilità.

 

USO IN CUCINA: La mirra può essere polverizzata e aggiunta a salse e fondi di carne per accompagnare carni forti come alcuni tipi di selvaggina e il maiale. Il anche cioccolato amaro si accosta bene alle nota amaricanti della mirra.
Può anche essere aggiunta in infusione nelle fasi di produzione dlla birra.

 

Nome botanico: Commiphora Myrrha

 

Peso30 gr

Mirra 30g

4,50 €iva incl.

- +

Visti recentemente

Menù