Pepe Bianco Muntok 250g

0777

Nuovo prodotto

Offerta limitata:

12,66 €iva incl.

15,83 €iva incl.

-20%

- +

Il pepe bianco di Muntok ha una piccantezza incisiva ma non aggressiva con note fresche e un lieve retrogusto affumicato dovuto alla fase finale di essiccamento.


Il pepe bianco si produce dai frutti raccolti appena iniziato il processo di maturazione e poi lasciati in acqua corrente per circa una settimana. In questo modo il pericarpo della bacca (la pelle esterna) si macera e può essere facilmente rimosso. Quello che resta del seme viene essiccato e diventa il pepe bianco. Le bacche devono essere di un colore che va dal bianco sporco al crema. Un pepe troppo bianco deve insospettire perchè con tutta probabilità è stato trattato con anidride solforosa (cosi come succede per il cardamomo cosiddetto "bianco" che per scelta non vendiamo in questo negozio e che sconsigliamo di comprare).
Il pepe bianco è di regola meno piccante del nero poichè il principio attivo della piccantezza, la piperina, risiede principalmente nel pericarpo eliminato.

 

USO IN CUCINA: E' adatto a salse bianche, pesci delicati, crostacei al vapore, vitello, agnello e creme di verdure. Inoltre, tutte le preparazioni grasse, "burrose" o a base di latte (una bechamelle ad es) sono esaltate nei sapori da una generosa grattata di Pepe bianco di Muntok.

Provenienza: Isola di Bangka, Indonesia

 

Nome Botanico: Piper Nigrum

 

Peso250 gr

Menù