Pepe Bianco Kampot 40g

0774

Nuovo prodotto

7,90 €iva incl.

- +

 

Originario della Cambogia meridionale, il pepe di Kampot è uno dei più rinomati al mondo e vanta una storia antichissima.

Se già nel XIII secolo ne veniva documentata la presenza sul territorio da viaggiatori cinesi, con l'arrivo dei colonizzatori francesi si è arrivati ad una vera 'febbre del pepe' con importanti incrementi di produzione.

Purtroppo per molto tempo non si è potuto godere di questa spezia a causa della perdita delle piantagioni, andate distrutte durante il regime dei Khmer rossi. Per fortuna oggigiorno si sta cercando di riportare la regione a far rivivere questa coltivazione secondo i metodi tradizionali e soprattutto sostenibili.

La stessa pianta produce quattro varietà di pepe: verde, nero, rosso e bianco.

 

La varietà bianca si ottiene lasciando maturare le bacche direttamente sulla pianta. Dopo la raccolta, le bacche vengono immerse in acqua fino a 48 ore al fine di farne macerare la buccia esterna, che così sarà più facile da rimuovere. A seguire si procede con essiccazione al sole. E' grazie a questa complessa lavorazione manuale che si ottiene il miglior pepe bianco al mondo, con grani bianco crema contraddistinti da un aroma intenso, erbaceo e pungente.


USO IN CUCINA: Il pepe bianco di Kampot sta bene con carni bianche come il pollame, pesce, verdure, salse chiare e minestre.
E' certamente un pepe da intenditori ma è comunque versatile e adatto ad ogni piatto per la persistenza dei suoi aromi floreali unitamente alla spiccata piccantezza che porta al palato.


Provenienza: Kampot, Cambogia

 

Nome Botanico: Piper nigrum

 

Peso40 gr

Visti recentemente

Menù