VIETNAM - VIETNAM SOUL

2021

Nuovo prodotto

31,90 €iva incl.

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

- +

Il viaggio, prima di essere un'avventura vissuta in concreto, è innanzitutto un'idea intellettuale, una forma di conoscenza, sia interiore che esteriore.

E' sinonimo di curiosità, di desiderio di scoprire il mondo, di attraversamento delle "frontiere" metaforiche o reali che siano.

Non è sempre vero che per "viaggiare" ci si debba muovere fisicamente. Si può andare incontro all'altro, a culture e usanze diverse, a cucine differenti leggendo libri o assaggiando gusti che ci raccontano di altri mondi.

"Dal sapore al sapere" è la nostra linea di scatole da regalo dedicata a tutti coloro che amano il "viaggio" in tutte le sue sfumature.

In un'elegante scatola nera abbiamo raccolto una serie di splendidi libri sull'Oriente accompagnati dalle spezie che si abbinano tradizionalmente alle cucine di quei luoghi.

 

In questo box trovate: il pepe bianco Vietnam Pearl e la curcuma unitamente al libro "Vietnam soul".

 

SINOSSI
Spesso paragonato a Checov, l'autore ritrae il mondo corale dei villaggi del Vietnam riuscendo a cogliere con pochi tratti l'essenza delle cose.

Gli eventi del quotidiano fanno da trama alla fine osservazione di caratteri, credenze, trasformazioni che contraddistinguono le zone del paese lontane dai grandi centri cittadini.

La raccolta è accompagnata dagli scritti di Claudio Magris e Franco La Cecla e dal discorso tenuto dall'autore in occasione della consegna del Premio Nonino.

 

 

AUTORE

Nguyên Huy Thiêp è considerato il più importante scrittore vietnamita contemporaneo.

Nato nel 1950 in un villaggio alla periferia di Hanoi, frequenta le scuole cattoliche sebbene di madre buddista e nonno confuciano. Si laurea in Storia all'Università di Hanoi e fino al 1980 insegna nelle scuole di una regione montagnosa al confine con il Laos. Rientratoin città fa l'illustratore di testi scolastici per il Ministero dell'Educazione sino al 1986, quando inizia a pubblicare i suoi racconti.

I suoi scritti provocano scandalo, gli editori lo rifiutano, il potere politico lo isola. Oggi è riconosciuto in patria e tradotto con successo in diversi paesi.

Ospite nel 2005 del Festivaletteratura di Mantova, è vincitore del Premio Nonino Risit d'Âur 2008.

Visti recentemente

Menù