VIETNAM - FRAGILE COME UN RAGGIO DI SOLE

2023

Nuovo prodotto

28,90 €iva incl.

- +

Il viaggio, prima di essere un'avventura vissuta in concreto, è innanzitutto un'idea intellettuale, una forma di conoscenza, sia interiore che esteriore.

E' sinonimo di curiosità, di desiderio di scoprire il mondo, di attraversamento delle "frontiere" metaforiche o reali che siano.

Non è sempre vero che per "viaggiare" ci si debba muovere fisicamente. Si può andare incontro all'altro, a culture e usanze diverse, a cucine differenti leggendo libri o assaggiando gusti che ci raccontano di altri mondi.

"Dal sapore al sapere" è la nostra linea di scatole da regalo dedicata a tutti coloro che amano il "viaggio" in tutte le sue sfumature.

In un'elegante scatola nera abbiamo raccolto una serie di splendidi libri sull'Oriente accompagnati dalle spezie che si abbinano tradizionalmente alle cucine di quei luoghi.

 

In questo box trovate: il pepe bianco Vietnam Pearl e il coriandolo unitamente al libro"Fragile come un raggio di sole".


SINOSSI
Dieci racconti delicati e incisivi che ritraggono una generazione passata dai combattimenti contro gli americani ai paradossi del dopoguerra.

Con grande umanità e delicata ironia, ogni racconto trasmette quel barlume di speranza “fragile come un raggio di sole” che sostiene un Paese alla ricerca di un futuro di benessere.

L'autrice racconta di un popolo giovane ed energico che, nell'intento di superare i traumi dell'ultima guerra e le contrapposizioni ancora esistenti tra il Nord e il Sud, sta trasformando il proprio paese e i valori della tradizione per guardare a un futuro migliore.

Memore della sua esperienza di militante durante il conflitto contro gli USA, attenta cronista dei cambiamenti in atto nella società, Le Minh Khue descrive, con compassione e oggettività e in uno stile diretto, la vita, i sentimenti, le disillusioni e le speranze della gente comune, tenendosi lontana dagli stereotipi ancora vivi in Occidente.


AUTORE
Le Minh Khue: nata in una provincia a sud di Hanoi nel 1949, perde molto giovane i genitori a causa dei disordini seguiti alla riforma agraria. Si arruola nella Brigata Giovani Volontari come sminatrice durante la guerra contro gli americani. Una volta congedata ritorna poi al fronte come corrispondente di guerra. Nel 1971 pubblica sul giornale dell'esercito il primo racconto The Distant Stars (contenuto in questa raccolta) con cui subito si manifesta il suo talento.

È una delle principali scrittrici vietnamite contemporanee, e per la prima volta viene pubblicata in Italia.


Menù