BIRMANIA - LA SPOSA BIRMANA

2030

Nuovo prodotto

28,90 €iva incl.

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

- +

Il viaggio, prima di essere un'avventura vissuta in concreto, è innanzitutto un'idea intellettuale, una forma di conoscenza, sia interiore che esteriore.

E' sinonimo di curiosità, di desiderio di scoprire il mondo, di attraversamento delle "frontiere" metaforiche o reali che siano.

Non è sempre vero che per "viaggiare" ci si debba muovere fisicamente. Si può andare incontro all'altro, a culture e usanze diverse, a cucine differenti leggendo libri o assaggiando gusti che ci raccontano di altri mondi.

"Dal sapore al sapere" è la nostra linea di scatole da regalo dedicata a tutti coloro che amano il "viaggio" in tutte le sue sfumature.

In un'elegante scatola nera abbiamo raccolto una serie di splendidi libri sull'Oriente accompagnati dalle spezie che si abbinano tradizionalmente alle cucine di quei luoghi.

 

In questo box trovate: il curry di Burma e il coriandolo unitamente al libro"La sposa birmana".

 

SINOSSI

La protagonista di questo romanzo ci rende partecipi di un scontro storico di culture attraverso un racconto calato nella vita quotidiana, descritto con efficacia attraverso semplici azioniquotidiane. La colonizzazione è arrivata a sconvolgere le carte della realtà sociale birmana e l'autrice riflette sulla perdita d'identità di un popolo fiero dalle tradizioni millenarie.

Compressa tra l'amore per il marito (un birmano che lavorando per gli inglesi ne ha assimilato cultura e usanze) e la forza delle proprie radici familiari, si oppone con fierezza alla volontà del compagno di privarla di un'autonomia di cui la donna birmana ha storicamente sempre goduto.

Il romanzo ha ricevuto il Premio nazionale di letteratura ed è divenuto il libro birmano di maggior successo, tradotto in varie lingue. È la prima opera dell'autrice edita in Italia.

 

AUTORE

Journal-Gyaw Ma Ma Lay (1917-1982), celebre scrittrice birmana, ha contribuito alla nascita della letteratura moderna del suo paese. E' stata una giornalista impegnata, femminista e ardente nazionalista, si è battuta contro il colonialismo britannico e l'imperialismo giapponese. Per il suo attivismo politico contro la dittatura militare, è stata in carcere per quattro anni. Le sue opere sono tradotte in molti paesi.

BIRMANIA - LA SPOSA BIRMANA

28,90 €iva incl.

- +

Menù